Header new 707x180

 

diete dimagranti ritenzione idrica allattamentoVolete perdere peso durante l’allattamento? Ecco 4 accorgimenti importanti:

Quando si tratta di voler perdere il peso dopo una gravidanza e un parto, non ci sono giudizi che possono essere positivi o negativi,spetta a ogni singola madre fare ciò che ritiene più giusto rispetto alla sua situazione individuale fisica ed emotiva.

Alcune madri vogliono perdere i chili che ritengono in più,presi durante la gravidanza.

Per altre madri invece,la perdita di peso non è sulla lista delle priorità, o almeno non lo è per lungo tempo.

 Se una madre che allatta desidera perdere peso, in particolare nel periodo subito dopo la nascita, potrebbe chiedersi se affrontare una “dieta” è sicuro per Lei e per la/il sua/o bambina/o.

 Ebbene, la buona notizia è che è possibile perdere peso in modo sicuro durante l'allattamento.

Tuttavia, ci sono alcune cose da tenere a mente.

Qui troverete 4 consigli per quanto riguarda la perdita di peso durante l'allattamento.

# 1: E’ da prediligere un regime alimentare che permetta una lenta e costante perdita di peso

E ' meglio perdere peso gradualmente durante l'allattamento.

La perdita di peso fino a circa mezzo chilo alla settimana è sicuro per la maggior parte delle madri che allattano.

Si è scoperto che le donne in sovrappeso possono limitare il loro apporto energetico di circa 500 calorie e svolgere un esercizio aerobico fino 4 volte a settimana per promuovere una perdita di peso di fino a mezzo chilo alla settimana senza influenzare la crescita del loro bambino, una volta che l'allattamento al seno è avviato in modo stabile,

 E 'importante non perdere peso troppo in fretta durante l'allattamento, altrimenti il tuo bambino potrebbe correre il rischio di non ottenere i nutrienti necessari.

Se si sente il bisogno di perdere molto peso o perdere peso velocemente, è necessario chiedere il parere di un medico, nutrizionista o dietista.

# 2: Aggiunta di esercizio fisico può aiutare

 La ricerca ha indicato che mentre la dieta da sola può non aiutare le mamme a perdere peso dopo la nascita quindi è preferibile combinare dieta ed esercizio fisico.

 Questo perché l’esercizio migliora la capacità cardiorespiratoria materna e conserva la massa magra, mentre la sola dieta riduce la massa priva di grassi.

# 3: Considerate il vostro aumento del fabbisogno di energia

Nei primi 12 mesi, il fabbisogno di energia supplementare per allattare (a causa dell'energia necessaria per produrre il latte materno) è generalmente considerato di circa 500 calorie.

Una grande variazione individuale esiste comunque e dipende da fattori quali il proprio livello di attività basale individuale. Questo requisito di energia supplementare è assunto da un bambino allattato al seno esclusivamente fino a 6 mesi e da un bambino allattato al seno parzialmente (solo solidi in aggiunta al latte materno) da 6-12 mesi e nessun cambiamento al livello di attività della madre.

Quindi, tali stime potrebbero variare in base alla situazione individuale, come ad esempio nel caso di una madre che usa un quantitativo di formula al posto del Latte Materno.

# 4: Il fatto di essere in buona salute

E 'importante dare la priorità alla salute e le esigenze nutrizionali. Quindi, indipendentemente dal fatto che si sta cercando di perdere peso o no è importante:

Consumare una grande varietà di alimenti provenienti da tutti i principali gruppi di alimenti come le proteine magre, ortaggi, frutta e cereali integrali.

 Scegliere snack sani di noci, semi, verdure e frutta.

Scegliere gli alimenti che contengono poco o senza zuccheri aggiunti. Alimenti etichettati 'basso contenuto di grassi' sono spesso a molto alto contenuto di zucchero. Gli alimenti con aggiunta di frutta o succo di frutta concentrato, ma con l'etichetta 'senza zuccheri aggiunti', possono essere altrettanto ricchi di calorie come altri con aggiunta di zucchero.

Anche essere consapevoli che alimenti e bevande senza zuccheri possono contenere dolcificanti artificiali, che possono portare a voglie di zucchero.

    Evitare cibi trasformati e snack zuccherati che sono privi di sostanze nutritive e possono creare disequilibri sui livelli di zucchero nel sangue. Una ciotola di pasta può alterare i livelli di zucchero nel sangue in modo superiore a una tavoletta di cioccolato fondente.

Così, si può perdere peso durante l'allattamento, ci sono ancora un paio di cose da tenere presente: è consigliabile chiedere il parere di un medico (in caso di eventuali considerazioni mediche, tuttavia essi non sono addestrati in nutrizione) e un nutrizionista o dietista che siano molto informati sulla fisiologia dell’allattamento e che analizzino la vostra situazione in modo particolareggiato e senza formule univesali,prima di perdere peso.

Citiamo infine una frase di Natalie McCain, autrice del progetto fotografico The Honest Body Project

"Avere un bambino cambia il nostro corpo in una maniera che non ci aspettiamo.Questo cambiamento è bello. Imparate ad apprezzare le smagliature perché mostrano che avete cresciuto un bambino dentro di voi. Abbracciate la pelle che prima era soda e ora è rilasciata, perché testimonia che avete dato la vita a un figlio. Amate il vostro seno post partum perché rivela che il corpo ha potuto produrre il latte che ha nutrito i vostri piccoli. In una parola amatevi!".

330098 groupphoto 1024x324 725x229

 

Se hai bisogno di supporto in Allattamento, trova la Mamma Peer Supporter più vicina a te

Se vuoi diventare anche tu una Mamma Alla Pari/Peer Supporter in Allattamento, contattaci 

Se sei già una Mamma Alla Pari e ti interessa proseguire il tuo percorso di approfondimento, clicca qui

 

 

 

 Fonti:

http://www.bellybelly.com.au/breastfeeding/can-you-diet-while-breastfeeding/

https://www.cambridge.org/core/journals/proceedings-of-the-nutrition-society/article/balancing-exercise-and-food-intake-with-lactation-to-promote-post-partum-weight-loss/FA33CD963914F2692C16A7086465CFE2

http://www.cochrane.org/CD005627/PREG_diet-or-exercise-or-both-for-weight-reduction-in-women-carrying-excess-weight-after-childbirth

http://thehonestbodyproject.com/

FOTO di Natalie McCain the honest body project

FacebookTwitterGoogle Bookmarks