Header new 707x180

 

IMG 3694"Valentino e la sua mamma fanno una coccola al sapore di latte…Guarda! Valentino ora dorme felice!”

"Una coccola al sapore di latte", albo illustrato dolcissimo.

Appena si finisce di leggerlo, si pensa alla delicatezza delle parole usate e agli oggetti di uso comune che incuriosiscono i piccoli lettori.

Questo libro è stato scritto dall’autrice indipendente Paola Micheletti e da sua cognata illustratrice Mariafrancesca  Massa. I protagonisti dell’albo sono l’autrice stessa e il suo primogenito, Valentino.

È stata la loro prima esperienza di pubblicazione, sono state stampate 220 copie. Ci sono state varie proposte editoriali, sono in attesa di risposte e di decisioni.

Il libro sta avendo un ottimo successo con il tamtam attraverso gruppi social e sentito dire tra mamme, che permette all’autrice di comunicare con genitori, titolari di librerie, ostetriche, consulenti d’allattamento. In effetti, ho scambiato diverse email e si è resa subito disponibile ad ogni mia richiesta e domande. Ho raccontato la mia esperienza di lettura con mia figlia, come d’altronde ha ricevuto resoconti da altre mamme dopo l’acquisto del libro. Difatti, ha affermato che “Il progetto nasce dal desiderio di realizzare un libro da regalare a mio figlio. Il tema mi è stato fin da subito chiaro: l’allattamento al seno.

Questo straordinario dono della natura permette a mio figlio di essere nutrito, crescendo fisicamente e ottenendo tutte le sostanze di cui il suo piccolo corpicino ha bisogno e ci consente di entrare in una condizione spazio-temporale solo nostra, in cui il mio io e il suo si fondono in un vortice relazionale indissolubile. E' un’esperienza mistica ed ho voluto porle il mio elogio attraverso questo albo”.

Non posso che essere d’accordo con quanto scritto sopra, la nostra epoca è segnata da un’educazione sull’allontanamento tra figli e genitori, invece di costruire una relazione basata sull’accudimento di amore e rispetto per la personalità in fieri del bambino.

Il libro è consigliato dai due anni, ma non ci sono limiti d’età. I bambini più piccoli riconoscono le scene d’allattamento guardando le illustrazioni, e per i più grandi, che hanno terminato il percorso dell’allattamento evocano questi momenti speciali con la loro mamma.

Ho domandato se ci sarà un sequel, considerano di realizzare un secondo libro anche se la preparazione del primo ha richiesto impegno e tempi lunghi. Noi ce lo auguriamo e lo aspettiamo!

IMG 3695

È possibile contattare l’autrice al seguente indirizzo email:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Recensione a cura di : Roberta Filippone

Potete contattare Roberta all'indirizzo email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FacebookTwitterGoogle Bookmarks