Header new 707x180

 

luna nuova in bilanciaLa prossima nuova luna apparirà il 19 ottobre 2017, sotto il segno della bilancia, alle h 9:12 p.m.

Le sue energie saranno prevalentemente orientate verso le relazioni contrattuali, associazini, impegni, tutto ciò che è legale e contrattuale, tutto ciò che ci lega agli altri in questo modo. 

E' una Luna che conduce anche a delle pause! Non necessariamente pause negative, bensì interruzioni necessarie che fanno progressi.

Quindi, se ritenete che un rapporto, un'associazione o un contratto sia diventato eccessivamente un problema per voi, le probabilità che la situazione cambi sono alte. Ci sono solo due modi per farlo: o consapevolmente (prendo l'iniziativa, guardo la situazione in faccia e agisco) o ponendosi in una posizione di resistenza e, in questo caso, la rottura verrà dall'esterno.

 

Comunque, è il momento di sbloccarsi e la congiunzione Mercurio / Giove in Scorpione è senza appello: non si nasconde più dietro false pretese, sogni o fantasie, ma guarda in faccia l'ombra con una mente illuminata e con consapevolezza. In questo senso, Saturno permetterà di attenuare la sensazione di inconsistenza e inconcludenza, inducendo a prendere decisioni razionali senza emozioni, più ragionevoli, in ogni caso coerenti con la realtà della situazione.

Può essere possibile e probabile che l'opera sia già in corso e che, dalla precedente luna piena, si sia già messa in moto una consapevole pulizia relazionale. Infatti, questo clima di rottura pone le basi del suo influsso diversi giorni o addirittura settimane fa. 

È quindi logico che il periodo appena passato possa esser stato segnato da una forma di ansia, con molto turbinio interno, paure che sorgono ... In breve, tutto questo lavorio, permetterà di fare il passo, di andare verso questa nuova situazione e di lasciare andare paure e situazioni bloccate.

Queste situazioni pronte a sbloccarsi sono situazioni di lunga durata, che appartengono al nostro passato, che pesano su di noi da tempo e da cui possiamo già staccarci inconsapevolmente. Non sono nuovi problemi, bensì vecchi (se non antichi) che troveranno un nuovo modo di liberarsi.

Ciò può essere destabilizzante, può provacare una sensazione di perdita di equilibrio e serenità, ma se siamo a questo punto, è perché questo fardello che ci portiamo addosso è stato troppo a lungo prolungato, al di là del sopportabile, e vale la pena accompagnare questo cambiamento piuttosto che resistergli. 

Può essere naturale avere paura dell'ignoto e del cambiamento, ma, se dimostri coraggio e determinazione, questo passo non sarà così complicato come si pensa e sarà particolarmente liberatorio!

Un aiuto dai Fiori di Bach potrebbe derivare da 

Clematis (fiore indicato per chi si sente poco presente in ciò che fa, perché vive come sospeso nel mondo fantasia, sentito come più sicuro rispetto alla realtà): questo rimedio che riporta nel presente, favorisce l'attenzione e la partecipazione alla vita, aiutando a concretizzare i sogni e realizzare in opere concrete la creatività. Si ritorna nel mondo reale quotidiano, e si scoprono gli stimoli e le profondità.

Chestnut Bud (fiore indicato a chi ripete sempre gli stessi errori, per incapacità di imparare dall'esperienza): questo rimedio sviluppa l'apprendimento, apre gli occhi, sviluppa la consapevolezza delle nostre azioni e aiuta a ricordare. Rinascono l'interesse, la concentrazione, la prontezza mentale. 

Scleranthus (fiore indicato per chi prova indecisione fra due o più alternative): questo rimedio conferisce la capacità di prendere le decisioni giuste al momento giusto.

 

 

Questa Luna Nuova del 19 ottobre ci permetterà di smettere di ripetere gli stessi modelli e di liberarci , dando nuove sfide e la spinta di voler essere più noi stessi, affermandoci, divertendoci, trovando di nuovo la gioia. Sì, perché, in questo mese passato, ad alcuni di noi è capitato di sentirci stanchi, ansiosi,...questa nuova luna ci permetterà di riconnetterci alla gioia, a condizione di assumerci le nostre responsabilità e di agire di fronte a questa situazione.

L'orizzonte non è bloccato, al contrario! 

 

 

Da ricordare.

In questo periodo, si tratta di lasciare andare ciò che è dovuto, che non è più utile. Ciò non significa che le separazioni saranno insormontabili, al contrario, saranno molto meno difficili di quanto si possa immaginare, e soprattutto molto liberatorie. Basta accettare di andare con il vento, e in avanti, ascoltando la sua verità interiore, e non fingere più!

 

 

 SENTI IL BISOGNO DI APPROFONDIRE LA CONNESSIONE CON IL FEMMININO DENTRO DI TE? Clicca qui

SE VUOI SAPERNE DI PIU' SUI FIORI DI BACH, clicca qui

FacebookTwitterGoogle Bookmarks