Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento del sito, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa

esercizio e allattamentoFare sport ed esercizio fisico è un elemento importante nella vita di molte madri che allattano. 

Alcune mamme, per esempio, si riuniscono in gruppo per condividere una passeggiata in fascia e/o con passeggini; altre preferiscono ritagliarsi un momento solo per sé.  

Oltre alla passeggiata, c'è chi ama correre e/o praticare altri tipi di sport.

Questa passione, questo bisogno, talvolta, si scontra con una preoccupazione molto diffusa: fare esercizio fisico/sport ha un impatto negativo sull'allattamento?

 

Effetti dell'attività fisica sulla madre

L'esercizio fisico supporta il benessere delle madri in molti modi. Ad esempio, può:

 

 

 

 

 

 

Effetto dell'esercizio sulla produzione di latte

Alcune ricerche hanno esaminato il livello di acido lattico nel latte materno dopo l'attività fisica.

Mentre si è notato che il livello di acido lattico può aumentare nel latte materno dopo un esercizio fisico di tipo intensivo, non sono state riscontrate variazioni dopo un'attività fisica lieve o moderata né sono state rilevate conseguenze sulla poppata e sul/la bambino/a. 

Ad ogni modo, è importante ricordare che non vi è alcuna prova che suggerisca che un aumento dell'acido lattico nel latte danneggi il/la bambino/a.

Riepilogando, l'esercizio fisico moderato non influenza:

 

 

 

 

Effetto dell'esercizio sul/la bambino/a

Gli studi dimostrano che le madri possono fare attività fisica e allattare senza che ciò abbia alcun influsso sulla crescita dei loro bambini. 

Immedesiamoci ora in una situazione concreta.

La mamma prova ad allattare la sua bambina/il su bambino subito dopo l'attività sportiva.

Il bambino/la bambina rifiuta di poppare!

Perché questo accade?

E' importante, prima di tutto, tenere presente che questo atteggiamento potrebbe non avere niente a che fare con l'esercizio appena svolto: il bambino/la bambina potrebbe essere distratto/a o opporsi al sapore salato del sudore sul seno, oppure sta reagendo al nostro percepirci agitate/preoccupate,ecc...

Se, tuttavia, ciò dovesse accadere in modo sistematico, coerente e puntuale, in quel caso, può essere sufficiente spremere un po 'di latte (3-5 mL da ogni seno) prima di allattare oppure, semplicemente, rinviare di dieci minuti/mezz'ora la poppata per consenitire ai livelli di acido lattico di diminuire e / o, infine, valutare di ridurre un po' l'intensità dell'allenamento la volta successiva.

 

Ricorda che ogni gesto che fai per prenderti cura di te e del tuo benessere ha effetti positivi sul/la tuo/a bambino/a, nutre il vostro legame!

 

 

Articolo a cura di Marika Novaresio

 

Se hai bisogno di supporto in Allattamento, trova la Mamma Peer Supporter più vicina a te

Se vuoi diventare anche tu una Mamma Alla Pari/Peer Supporter in Allattamento, clicca qui

Se sei già una Mamma Alla Pari e ti interessa proseguire il tuo percorso di approfondimento, clicca qui

Vuoi provare un'eseperienza nuova per te e il tuo bambino/a? Mentre tu fai la tua ora di movimento consapevole, lui/lei farà una lezione di yoga! Per saperne di più, clicca qui

 

 

Studi e riferimenti bibliografici dell'articolo:

Amorim AR, Linne YM, Lourenco PMC 2008, Diet or exercise or both for weight reduction in women after childbirth. Cochrane Database Systematic Reviews, Issue 3.

Lovelady C 2011, Balancing exercise and food intake with lactation to promote post-partum weight loss (Review). Proc Nutr Soc 70(2):181–4.

Rich M, Currie J, McMahon C 2004, Physical exercise and the lactating woman: a qualitative pilot study of mothers’ perceptions and experiences. Breastfeed Rev 12(2):11–7.


Lovelady CA, Bopp MJ, Colleran HL, Mackie HK, Wideman L 2009, Effect of exercisetraining on loss of bone mineral density during lactation. Med Sci Sports Exerc41(10):1902–7.


Daley A, Jolly K, MacArthur C 2009, The effectiveness of exercise in the management of post-natal depression: systematic review and meta-analysis. Fam Pract 26(2):154–62.


Norman E, Sherburn M, Osborne RH, Galea MP 2010, An exercise and education program improves well-being of new mothers: a randomized controlled trial. Phys Ther90(3):348–55.

Carey GB, Quinn TJ 2001, Exercise and lactation: are they compatible? Can J Appl Phys26(1): 55–74.

Wright KS, Quinn TJ, Carey GB 2002, Infant acceptance of breast milk after maternal exercise. Pediatrics 109(4): 585–589.

Dewy K, Lovelady C, Nommsen–Rivers L, McCrory M, Lonnerdal B 1994, A randomised study of the effects of aerobic exercise by lactating women on breast-milk volume and composition. New Engl J Med 330: 449–453.

Lovelady CA, Hunter CP, Geigerman C 2003, Effect of Exercise on Immunologic Factors in Breast Milk. Pediatrics 111(2):e148-e152.

Fly AD, Uhlin KL, Wallace JP 1998, Major mineral concentrations in human milk do not change after maximal exercise testing. Am J Clin Nutr 68(2):345–9.

Daley AJ, Thomas A, Cooper H, Fitzpatrick H, McDonald C, Moore H, Rooney R, Deeks JJ 2012, Maternal Exercise and Growth in Breastfed Infants: A Meta-analysis of Randomized Controlled Trials. Pediatrics 130(1): 108–114.