Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento del sito, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa

cerridwenOstara, noto anche come l'equinozio di primavera , arriva il 20 marzo e coincide quasi alla perfezione con la prima luna piena di questo mese.
L'equinozio è significativo perché è il momento in cui la notte e il giorno sono di uguale lunghezza, è un tempo per celebrare l'equilibrio in tutte le cose.
I nostri antenati celti, anglosassoni e germanici avrebbero festeggiato l'arrivo della primavera in molti modi diversi, proprio come facciamo oggi, sappiamo infatti che ci sono siti sacri sparsi in tutto il mondo antico che mostrano chiaramente che i nostri antenati osservavano e celebravano gli equinozi e i solstizi.
Ostara è vista come un'epoca in cui l'energia fertile della Terra si risveglia ancora una volta.
Questo è anche il tempo della Fanciulla e dell'Uomo Verde.
Nel medioevo, la lepre (coniglio) era un importante simbolo di fertilità e in marzo, periodo della riproduzione, sembrava essere ovunque, così è diventata uno dei simboli di questo Sabbat.

Stasera ci godiamo sia l'alba della Primavera che la luce esoterica della Luna Piena.

I Druidi mantennero una grande riverenza per la luna piena durante il mese dell'Equinozio di Primavera, e quando una Luna Piena cadde in Ostara, fu simbolo di grandi cambiamenti a venire.
La nostra celebrazione di questa sera si concentra sulla pulizia, sul rilascio delle energie accumulate, sulla fertilità e sulla crescita in tutti gli aspetti delle nostre vite individuali e collettive; crescita fisica, delle nostre colture e delle nostre erbe, Crescita spirituale, in modo che possiamo vedere il nostro sé più vero, trovare la pace nei momenti di difficoltà e liberare l'oscurità che si insinua nelle nostre vite in modo imprevisto; e la crescita emotiva, per renderci più compassionevoli, più premurosi e più capaci di comunicare con coloro che hanno bisogno di cure.
Ostara era una dea della fertilità e una dea della purezza femminile, Lei, come il Celtico uomo verde, erano il signore e la signora della natura; i re e le regine delle foreste e dei campi.
Mentre torniamo alle antiche vie, la nostra comprensione della Grande Ruota continua a crescere.
Alimenti:
Miele e latte parlano entrambi di fertilità e nutrimento. Il latte rappresenta la vita stessa e il miele rappresenta l'eternità perché dura per sempre. Siamo così fortunati ad avere accesso a cose così meravigliose; per gentile concessione di Madre Terra. Anche se non possiamo vederlo, dobbiamo renderci conto che la Terra e le sue risorse non sono infinite. Il nostro approvvigionamento di acqua dolce è sempre sotto l'attacco di scarichi chimici, inquinamento umano e scarichi tossici. Le nostre foreste vengono abbattute per far posto a più industrie e le nostre terre agricole vengono vendute per le case di città. La nostra aria è densa dello smog delle fabbriche e degli inquinanti di pesticidi e sostanze chimiche non necessarie. Eppure, nonostante l'assalto quotidiano, in qualche modo il pianeta continua a guarire e a provvedere a noi.

Un tale atto altruistico in un essere umano verrebbe probabilmente ricompensato con gioielli e denaro, ma quando è il nostro pianeta, quegli atti non vengono riconosciuti e se vengono notati, vengono rapidamente dimenticati. La maggior parte degli esseri umani ha dimenticato che il nostro pianeta sia l'unico che abbiamo e che è responsabilità di ognuno di noi assicurarsi che le condizioni della Madre Terra non peggiorino.

Questa sera offriamo le nostre più umili preghiere e benedizioni sulla Terra; Nostra Madre.

I narcisi sono noti per aprire porte verso la luce e l'energia positiva tra il nostro mondo fisico e il mondo magico delle fate. Questi adorabili fiori rappresentano tutte le cose che associamo ad Ostara; fertilità, primavera, rinascita e rinnovamento. Secondo antiche credenze però , un singolo fiore dato a un individuo porterà sfortuna non solo al ricevitore, ma anche al donatore, quindi non consegnare mai a nessuno un singolo fiore. Si ritiene inoltre che la prima persona a individuare una giunchiglia in primavera avrà una straordinaria fortuna in quell'anno.

Luna Piena

La prima Luna Piena di marzo fu chiamata Luna dei Vermi dai nativi americani. Altre culture hanno chiamato la luna piena di marzo Luna Magica, Luna del Corvo, LunA Quaresimale, Luna di Zucchero e Luna di Linfa; tutto per ragioni diverse, ma collettivamente segnando il ritorno della primavera alla terra.

La nostra attuale Luna piena è in Bilancia, che segna l'inizio di un nuovo ciclo.
A partire da oggi potremmo iniziare a sperimentare una forte sensazione di pace e tranquillità che ci accarezza. Questa luna porta una forte energia di equilibrio; può neutralizzare un ambiente negativo attraverso la creazione di una tenda invisibile e armoniosa che circonda tutti noi.

Buona Rinascita a Tutte Voi

Fonte :

thegypsythread.org

Traduzione e adattamento a cura di M.Chiara Spadoni ed.Mestruale,Moon Mother,ricercatrice sul sentiero della Dea