Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento del sito, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa

Full Moon horoscope August Moon zodiac star sign meaning 1008791.jpgQuale significato c’è dietro la Luna Piena di settembre?

La luna del raccolto (quella di settembre) è la nona luna piena dell'anno vicino all'equinozio d'autunno, nello specifico
nove giorni prima dell'inizio astronomico dell'autunno. Essa, tra le 12 fasi, è l’unica “completa” perché sorge a ridosso del momento del tramonto. Di conseguenza, la luna piena di settembre illuminerà la nostra volta stella con il suo bagliore fino al mattino del giorno seguente.

Quando potremo ammirare questa luna piena di settembre?

Il Sole illuminerà completamente la Luna del raccolto sabato mattina, il 14 settembre.

La fase della Luna Piena raggiungerà il picco ovunque contemporaneamente, ma con alcune varianti a seconda della posizione.

Nel Regno Unito, la Luna Piena raggiungerà il picco intorno alle 5.33 am BST (4.33 am UTC) - circa un'ora prima del tramonto.
Sulla costa orientale dell'America, raggiungerà la piena illuminazione intorno alle 12.33 EST.

Perché la Luna attraversa diverse fasi?

Ogni 29,53 giorni la Luna attraversa il cosiddetto ciclo lunare, da una Luna Nuova alla successiva.
Durante questo ciclo, vediamo la luna “farsi” nuova, poi gibbosa crescente, poi primo quarto, piena, terzo quarto e infine gibbosa calante.

Il ritmo è scandito dall'orbita lunare intorno alla Terra e dalla quantità di luce solare che cade sul lato rivolto verso la Terra.
Quando la Luna si affaccia sul nostro pianeta con il Sole alle sue spalle, assistiamo ad una Luna Nuova (avvolta nell'oscurità).
Quando la Luna si trova sul lato opposto, il Sole può illuminare direttamente il lato rivolto verso la Terra della Luna, dando origine ad una Luna Piena.

Ma ora vediamo: qual è il significato dietro il nome di “Luna del Raccolto”?
Tutti i 12 nomi della Luna descrivono in un modo o nell'altro le stagioni che cambiano e come influenzano il paesaggio.
Questi nomi sono stati attribuiti dalle tribù di nativi americani che hanno tenuto traccia del tempo osservandone le diverse fasi.
La Strawberry Moon di maggio, ad esempio, segna la maturità delle fragole.
La Luna Rosa di aprile, invece, prende il nome dal flox di terra rosa, un tipo di fiore selvatico che fiorisce all'inizio della primavera.

La luna del raccolto (The Harvest Moon), a questo proposito, ha un'origine leggermente diversa dal suo nome popolare.
L'astronomo Joe Rao ha dichiarato:

"Ciò che distingue questa luna piena in arrivo è che gli agricoltori, all'apice dell'attuale stagione del raccolto, possono lavorare fino a notte fonda alla luce di questa luna”

La Luna sorge all'incirca allo stesso tempo del Sole, ma, soprattutto, in questo periodo dell'anno, invece di aumentare di 50 minuti in più ogni giorno (come avviene normalmente), essa sembra sorgere alla stessa ora ogni notte.
Ad esempio, tra il 12 e il 14 settembre, la Luna sorge, in media, meno di 27 minuti dopo ogni notte, fornendo così agli agricoltori la luce per continuare a raccogliere, anche dopo che il Sole è tramontato.

La Luna sembra avvicinarsi all'orizzonte, più orizzontalmente che verticalmente, da una notte all'altra.

A causa della sua associazione con i raccolti autunnali, la luna piena di settembre è talvolta conosciuta anche come la luna di mais.

 

Articolo a cura di Marika Novaresio, Educatrice Mestruale®