Header new 707x180

 

 

Domande sul latte maternoCome cambia la produzione di latte durante l'allattamento?

 

Per i primi giorni, fino al momento in cui arriva la montata lattea, la produzione di latte non dipende principalmente dal principio della domanda e dell'offerta (ne ho parlato qui). 

Dopo quei primi giorni, è necessario che il latte venga regolarmente rimosso dal seno (tramite la suzione bambino, spremitura manuale o tiralatte) per continuare a mantenere la produzione. 

Durante le prime settimane, supponendo che l'allattamento si stia avviando bene, molte mamme hanno più latte di quanto il bambino/la bambina effettivamente abbia bisogno, tant'è che cosa accade? Capita di vedere spesso perdite di latte e / o una sensazione di pienezza o anche ingorghi: questa non è la norma per l'intera esperienza di allattamento, ma semplicemente un periodo di adattamento mentre il corpo della mamma  si adatta e calibra l'adeguata produzione di latte.

Nei bambini allattati esclusivamente al seno, l'assunzione di latte aumenta rapidamente durante le prime settimane di vita, per poi rimanere più o meno la stessa dal primo mese fino a quando , gradualmente,  il bambino inizia a mangiare maggiormente altri alimenti e dimiuisce l'apporto di latte materno (anche se tende ad aumentare, a breve termine, durante gli scatti di crescita ). 

 

 

Primo e secondo latte: come funziona?

 

Il seno produce solo un tipo di latte, il cui contenuto di grassi varia a seconda di alcuni fattori:

- durata della poppata (suzione attiva)

- tempo passato dalla precedente poppata

- sensazione di pienezza o morbidezza del seno (maggiore è il senso di morbidezza, maggiore è il contenuto di grassi)

 

 Cosa succede tra le poppate?

Il latte viene prodotto in ogni momento, non solo tra una poppata e l'altra. Quello che accade tra una poppata e l'altra, è che il latte si raccoglie nel seno della mamma. Il volume di latte immagazzinato nel seno è maggiore quando  trascorre un periodo di tempo maggiore tra le poppate. La quantità di latte che può essere immagazzinata nel seno tra le poppate (capacità di conservazione del latte) varia in modo significativo da mamma a mamma e non è determinata dalla dimensione del seno (ne ho parlato anche qui). 

 Il seno ha bisogno di tempo per riempirsi?

Molte persone pensano erroneamente che la produzione di latte sia affine a quella di un contenitore che viene completamente svuotato durante la poppata e che quindi ha bisogno di tempo per riempirsi di nuovo. Semplicemente non è cosìì!

Prima di tutto, il latte viene prodotto in ogni momento, quindi il seno non è mai vuoto. La ricerca ha dimostrato che i bambini non prendono tutto il latte disponibile dal seno - la quantità che beve il bambino dipende dal suo appetito. La quantità di latte rimossa dal seno varia da poppata a poppata, ma in media si aggira intorno al 75-80% del latte disponibile.

Cercare di svuotare completamente un seno è come cercare di svuotare un fiume: è impossibile, poiché più latte viene estratto e più ne continuerà a fluire.
 

La ricerca ci dice anche che più il seno è vuoto, più velocemente il seno produce il latte. Quindi, quando il bambino rimuove una grande percentuale di latte dal seno, la produzione di latte aumenterà in risposta.

Piuttosto che pensare all'allattamento o all'uso del tiralatte come a "versare il latte da un contenitore", pensalo come se si premesse l'interruttore della "produzione ad alta velocità"!
 
Ancora un'altra analogia: immagina di usare una cannuccia per bere da un bicchiere d'acqua. Mentre bevi, un amico versa lentamente dell'acqua nel tuo bicchiere. Più il bicchiere è vuoto, più velocemente il tuo amico versa l'acqua. Riusciresti a bere tutta l'acqua nel tuo bicchiere?
 

Attendere un determinato periodo di tempo per allattare il tuo bambino (nell'errata convinzione che il seno abbia bisogno di tempo per "riempirsi") è in realtà controproducente . Ritardare costantemente l'allattamento porterà a una diminuzione della produzione di latte nel tempo perché la produzione di latte rallenta quando il latte si accumula nel seno

 

Sei una neomamma e stai vivendo il vostro primo mese di allattamento?
Oppure sei in gravidanza e vuoi ricevere informazioni importanti per l'avvio del vostro allattamento?
Ho creato questo incontro online è dedicato a te: https://bit.ly/3oFQbYH
FacebookTwitterGoogle Bookmarks