Art. 1 – Denominazione e sede dell’associazione
È costituita l'Associazione Sportiva Dilettantistica, culturale e di promozione sociale “Custodi del
Femminino”. L’Associazione ha carattere nazionale e conformemente alla Carta Costituzionale è
apartitica e senza scopo di lucro. L’attività dell’Associazione e i rapporti tra gli associati sono
regolati dallenorme del presente statuto in conformità con quanto prescritto dal Codice
Civile, dell’Art. 148 del TUIR e Legge 289/2002 art. 90.
L’Associazione,
si conforma alle norme, regolamenti e
quanto deliberato dai competenti Organi del Coni, dalle Federazioni Sportive o Enti riconosciuti di
Promozione Sociale o Sportiva a cui deliberasse di affiliare in base alla specifica attività svolta
dall’Associazione stessa, nell’ambito dei propri fini istituzionali evidenziati dal presente Statuto.
L’Associazione ha durata illimitata nel tempo. Essa potrà essere sciolta con delibera dell’Assemblea
straordinaria con la maggioranza assoluta dei Soci.
L’Associazione ha sede legale in via dei Panfili n. 81 Roma (RM) cap. 00121. Il trasferimento della
sede legale non comporta modifica statutaria se avviene all’interno dello stesso Comune.
Art. 2 – Scopi, finalità e attività dell’associazione
L'Associazione è un centro permanente di vita associativa a carattere volontario e democratico la
cui attività è espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo nel rispetto della libertà e
dignità di ognuno.
mediante delibera del Consiglio Direttivo,
Si propone di promuovere la coscienza e l’evoluzione Umana e spirituale dell’individuo attraverso lo studio e La pratica di tecniche quali ad esempio lo yoga e le discipline bio-naturali, promuovere e sviluppare attività sportive dilettantistiche, in particolare in discipline che, a titolo esemplificativo e non esaustivo, favoriscono la consapevolezza corporea e il benessere psicofisico e considerano il movimento come base per l'apprendimento e tutte le discipline sportive che facilitano lo sviluppo motorio dalla nascita fino all'età adulta e che aiutano a muoversi con agio, libertà e consapevolezza dalla nascita fino alla terza età, le attività motorie di base, le attività ludico motorie e il gioco sport, tutte le attività che rientrano a pieno titolo nella definizione di Ginnastica e Attività sportiva ginnastica finalizzata alla salute ed al fitness, Ginnastica per Tutti, Danza, Attività acquatiche, Attività ginnico-motorie acquatiche applicative alle discipline del nuoto, la ginnastica in gravidanza e per la terza età, la psicomotricità, lo yoga, la Ginnastica Posturale, le tecniche di consapevolezza corporea, come il Metodo Feldenkrais e il Pilates, realizzando ogni iniziativa utile alla diffusione ed alla pratica dello sport tra i bambini, i giovani, gli adulti, gli anziani, le famiglie, e così contribuire alla formazione psicofisica degli individui. Promuovere un approccio olistico all’attività sportiva, con particolare attenzione alla promozione delle discipline che maggiormente facilitano questo approccio; diffondere tra gli individui, e in particolare tra gli sportivi e tra i professionisti del sociale e delle relazioni di aiuto, le discipline bio-naturali e olistiche, psicofisiche e psicosomatiche e tutte le altre attività volte a favorire la salute psico-fisica, attenuare lo stress quotidiano, promuovere la distensione della mente attraverso l’ascolto del proprio corpo, sviluppare la consapevolezza interiore.

CORSO SUI FIORI DI BACH

(Liv. 1)

 

fiori di bach

 

Corso Online sui Fiori di Bach (Liv. 1)

 

....da Febbraio 2018

 

Per informazioni e adesioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A breve il dettaglio del programma

comunicazione e gestione emozioniIn ogni scambio comunicativo intervengono tutta una serie di aspetti, verbali, ma anche e forse soprattutto corporei, che ne definiscono sia le modalità, sia la qualità; è dunque importante poterli controllare ed utilizzare al meglio, in particolare riferimento alle relazioni che si basano sul “prendersi cura” dell’altro.

L’essere umano ha necessità di essere in relazione con gli altri e di trovare le modalità più efficaci per comunicare i propri pensieri, le proprie parole ed emozioni, il proprio modo di essere.

Prima di comunicare con gli altri è, però, importante capire come comunichiamo con noi stessi/e e come formuliamo i nostri pensieri.

D’altro canto, nel momento in cui entriamo in relazione con gli altri, molte sono le dinamiche che si creano in ogni scambio comunicativo, sulla base dei diversi stili relazionali che ci caratterizzano e che scegliamo di volta in volta di mettere in atto.

STOP VIOLENZA

 

Ciclo di incontri online (via webinar)

• Che cos’è la violenza di genere. Cenni storici sul femminicidio

Saranno toccati i seguenti punti: 

Comunicazione e Gestione delle Emozioni

[On Line]

Il percorso mira a sottolineare tutti quegli aspetti, verbali , ma anche e forse soprattutto corporei, che intervengono in ogni scambio comunicativo, in modo da poterli controllare ed utilizzare al meglio, in particolare riferimento alle relazioni che si basano sul “prendersi cura” dell’altro .
Il corso si articolerà in 5 incontri di seguito gli argomenti che verranno trattati :
• La comunicazione efficace, un ponte fra i cuori
L’essere umano ha necessità di essere in relazione con gli altri e di trovare le modalità più efficaci per comunicare i propri pensieri, le proprie parole ed emozioni , il proprio modo di essere.
• Atteggiamento mentale positivo
Prima di comunicare con gli altri è importante capire come comunichiamo con noi stessi/e
e come formuliamo i nostri pensieri
• Analisi transazionale
Diversi sono i modi con cui possiamo entrare in relazione con gli altri e diverse dunque possono essere le dinamiche che si creano in ogni scambio comunicativo
• Il linguaggio del corpo
Non si comunica solo con la voce, bensì con tutto il nostro corpo: è importante dunque acquisire consapevolezza dei messaggi che possiamo trasmettere attraverso la nostra comunicazione non verbale.
• La gestione delle emozioni
Per poter pensare e comunicare in maniera efficacie, è necessario saper riconoscere e gestire le emozioni che proviamo e che potrebbero in qualche modo interferire nei nostri scambi relazionali.
Relatrice dott.ssa Lisa Turrini

Per info e prenotazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

21751265 506032336414084 7912340193243978289 n

 

Comunicazione e gestione delle emozioni [on line]

Vuoi provare un'eseperienza nuova per te e il tuo bambino/a?

Mentre tu fai la tua ora di movimento consapevole, lui/lei farà una lezione di yoga!

Entrambi ne uscirete arricchiti!
Per info: info@custodidelfemminino.it
A Roma anche a domicilio!

 

Pilates e yoga

percorso nutrizione e salute2Siamo quello che mangiamo”, quante volte abbiamo sentito questa frase universalmente nota e riconosciuta?

Eppure, trascinati dagli impegni quotidiani, tutti noi spesso tralasciamo questo aspetto così importante della nostra vita e finiamo con il trascurare le materie prime che portiamo in tavola, il tipo di cottura che potrebbe esaltarne le proprietà benefiche, la varietà degli alimenti proposti, ecc…

Per lo stesso motivo, la mancanza di tempo, spesso ci affidiamo a “coach” nutrizionali non meglio identificati, che mostrano diplomi conseguibili con una sola giornata di formazione (magari online) e promettono la dieta giusta per non vanificare i nostri sforzi in palestra (quasi sempre diete iperproteiche dannose per la salute a vari livelli) o per far miracolosamente perdere i Kg di troppo, senza rinunce, anche alle mamme super-impegnate (con bacche e pilloloni di sostanze “tutte naturali”, che di noto hanno ben poco, se non l’induzione di effetti anoressizzanti).

FacebookTwitterGoogle Bookmarks