Header new 707x180

 

copertina sito.003

…Quando le Donne si uniscono in un cerchio di Amore, Solidarietà, Luce e Sorellanza…

Non c’è nulla che non possano fare…Non c’è nulla che non possa accadere…


Custodi del Femminino® è un progetto nato innanzitutto da un forte legame di sorellanza, tra le due fondatrici ma, in senso più ampio verso tutte le donne.


Il progetto nasce proprio perché ogni donna possa sentirsi parte di questo cerchio, unita alle altre donne da quel filo rosso che ci lega e al contempo ognuna di noi possa essere custode, sorella, madre e un porto sicuro per qualsiasi altra donna…


Quello che  Custodi del Femminino si prefigge di fare è  di portare informazione, far fiorire empowerment e consapevolezza,dare supporto.
Convinte che in ogni Donna sia viva la fiamma della dea, la potenza creatrice e generatrice della Grande Madre.


I nostri progetti sono rivolti a tutte le donne: dalla gravidanza,al parto, all’allattamento, al ciclo mestruale e alla genitorialità.

proserpioÈ una psicologa clinica e perinatale, psicoterapeuta a indirizzo psicoanalitico, una moglie felice e una mamma in cammino. 


Si è laureata a pieni voti in Psicologia clinica presso l’Università di Bergamo (2009) e specializzata psicoterapeuta a indirizzo psicoanalitico in Analisi Immaginativa all’Istituto di Analisi Immaginativa (IAI) di Cremona (2015).
Da anni svolge attività clinica, di supporto psicologico, di psicoterapia del profondo e di consulenza presso il suo studio privato di Bonate Sopra, in provincia di Bergamo. Specializzata in terapie individuali con adulti, coppie e bambini, offre sedute individuali e incontri in piccoli gruppi attorno ai temi della psicologia del femminile e della genitorialità.
Utilizza tecniche e metodologie adatte a molteplici sintomatologie, quali stress, ansia, somatizzazioni, depressione, fobie, affiancamento consulenziale pre e post-partum, insonnia, conflittualità famigliare e di coppia, mobbing e stress lavoro-correlato, dipendenze, disturbi del comportamento alimentare, disturbi dell’apprendimento.
Utilizza tecniche di rilassamento, Training Autogeno (T.A.) e tecniche di ascolto del corpo.
Nelle scuole di Bergamo e provincia ha esperienza in corsi di Educazione all’Affettività, Intelligenza emotiva e rafforzamento dell’Autostima. Docente di Psicologia, Pedagogia, Filosofia e Scienze umane, per diversi anni ha coordinato i servizi di Ascolto Psicologico e Supporto all’Apprendimento presso diversi istituti scolastici.


silviaSilvia è mamma di 2 bambini, la maternità le ha letteralmente cambiato la vita e da donna manager, si è ritrovata a fare la mamma.


Questa esperienza così travolgente le ha fatto capire che le doti tanto apprezzate sul lavoro potevano risultare utilissime in questo nuovo ruolo.


Si è Innamorata della maternità, dei bambini e di tutto ciò che ruota intorno alla sfera materno-infantile,per questo ha iniziato a formarsi senza più fermarsi!


lisaLisa è innanzitutto una mamma: il 29 marzo del 2011 è nata la sua bambina e nel desiderio di diventare una madre il più possibile consapevole ha vissuto in prima persona l’importanza del sostegno alla genitorialità;

ha perciò integrato i suoi studi universitari in Psicologia cercando di approfondire sempre più le tematiche della Psicologia della Salute ed in particolare le applicazioni nel campo perinatale. 
La Perinatalità è diventata anche il tema della sua tesi di laurea magistrale in Psicologia Clinica, dalla quale è nato poi anche un libro:


“Quando nasce una mamma” pubblicato nel 2012

reineroMarta Reinero è la mamma di tre meravigliosi bambini sulla Terra e di due bambini arcobaleno, che dice “ sono la cosa più bella che mio marito ed io abbiamo fatto.

Tra alti e bassi, insieme, cerchiamo di esaltare tanta bellezza”.
Marta dice “ Diventare mamma è senza dubbio l’esperienza più totalizzante, unica e volitiva che abbia mai provato! Mi ha permesso di aprire la mente e mettermi in discussione come donna adulta e come maestra! Il percorso che mi ha permesso di diventare mamma è stato difficile e tortuoso, ho vissuto esperienze che non sono state semplici da affrontare per me e che mi hanno obbligata a modificare quello che pensavo fosse il mio cammino.

Grazie a tutte queste esperienze con grande entusiasmo abbiamo scelto l’educazione parentale per i nostri bambini”.
Nel 2008 si è laureata in Scienze della Formazione Primaria con indirizzo Scuola Primaria, presso l’Università degli Studi di Torino ed è diventata una maestra a tutti gli effetti, realizzando un suo grande sogno.

simonaSimona Angela Caltagirone e’ una Biologa Nutrizionista e Citogenetista, specialista in Patologia Clinica.
Si è laureata a pieni voti presso l’Università degli Studi di Torino in Biotecnologie Molecolari nel 2005 ed ha sempre lavorato in ambito Oncoematologico presso l’Ospedale S. Giovanni Battista di Torino, come ricercatrice e citogenetista. Con l’apertura delle Scuole di Specializzazione Mediche/Sanitarie alla figura del Biotecnologo, ha potuto frequentare e conseguire, nel 2014, la Specializzazione in Patologia Clinica anch’essa a pieni voti, presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2013 si è abilitata, inoltre all’esercizio della Professione di Biologo, superando l’Esame di Stato presso L’Università degli Studi di Pavia e si è iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi.

Le esperienze riguardanti la maternità e l’allattamento l’hanno cambiata profondamente, spingendola a coltivare la passione per la Nutrizione, conseguendo un Master Internazionale in Nutrizione e Dietetica Applicata, presso l’Università Politecnica delle Marche in collaborazione con FUNIBER (Fondazione Universitaria Iberoamericana).

FacebookTwitterGoogle Bookmarks